Walt Disney World Resort

Descrizione

Walt Disney World Resort è il famosissimo parco di divertimenti Disney di Orlando (Florida) ed il più grande al mondo. Disney World si estende su una superficie davvero enorme (oltre 120 kmq) della quale solo una parte è occupata dal parco. Disney World è stato inaugurato nel lontano 1971 ed è stato il secondo parco targato Disney, dopo quello già attivo in California a partire dal 1955, ad esser costruito sul suolo statunitense.

Inizialmente pensato per accogliere gli abitanti degli stati orientali degli Usa, Disney World è cresciuto negli anni, arrivando a raccogliere ben quattro diversi parchi tematici: Magic Kingdom Park, Disney’s Hollywood Park, Disney’s Animal Kingdom e l’Epcot Center. Oltre a due acquari, hotel, campi da golf e numerose attività commerciali. Negli anni il pubblico di Disney World ha continuato a crescere, rendendo Orlando una delle mete più frequentate degli states.

topolino - disney world

Magic Kingdom Park

Il più conosciuto dei quattro parchi che costituiscono il complesso di Disney World. È stato costruito a ispirazione della Disneyland già presente in California, ma ampliato e riveduto. Curiosamente il parco è stato costruito leggermente sopraelevato (circa 33 m.); per permettere la costruizione di una serie di tunnel e gallerie sotterranee che permettessero al personale del parco di muoversi indisturbato ed al riparo dagli sguardi dei visitatori. Magic Kingdom possiede circa cinquanta attrazioni, suddivise in 5 aree tematiche:

  • Main Street: la prima area che si incotra entrando nel parco, prende ispirazione dalle cittadine degli Stati Uniti del sud di inizio secolo.
  • Fantasyland: è forse la parte più dedicata ai bambini. Rappresenta il regno della fantasia e della magia, con attrazioni dedicate ad Alice nel Paese delle Meraviglie, Pinocchio, Biancaneve e Re Artù. Fantasyland è tutt’ora in espansione ed rinnovamento, ed a partire dal 2013 presenterà altre novità.
  • Frontierland: dedicata all’epopea americana del vecchio west, fra saloon, cowboy indiani e cercatori d’oro.
  • Liberty Square: ispirata alle citta coloniali degli Stati Uniti del 1700.
  • Adventureland: è l’area dedicata alle più belle avventure firmate Disney ed ai paesi lontani esotici. I protagonisti di quest’area sono Indiana Jones, Tarzan ed i Pirati dei Caraibi
  • Tomorrowland: il tema è quello del futuro, delle scoperte e della fantascienza.
  • Storyboard Circus: parte compresa nell’espansione di Fantasyland, includerà attrazioni dedicate a Dumbo e Pippo

Disney’s Animal Kingdom

Aperto nel 1998 è un grande parco zoologico dedicato alla natura ed agli animali. Animal Kingkom è infatti la fusione fra uno zoo, un giardino zoologico ed un parco di divertimenti. Al suo interno è possibile vedere oltre 1.700 animali e 250 specie nel loro ambiente naturale, non all’interno di una gabbia. Anch’esso è suddiviso in varie zone ed in ognuna è possibile trovare animali veri, estinti o addirittura fantastici. Ecco le principali sezioni del parco:

  • Discovery Island: é il centro del parco, un giardino zoologico che collega fra loro le varie aree del complesso
  • Africa
  • Asia
  • Camp Minnie-Mickey: campo estivo in cui è possibile incontrare vari personaggi Disney e spettacoli ispirati al Re Leone.
  • DinoLand Usa: presenta attrazioni dedicate ai dinosauri ed ai rettili in generale.
  • Rafiki’s Planet Watch
  • Oasis: l’entrata del parco, riproduce numerosi habitat naturali.

Disney’s Hollywood Studios

È il parco dedicato agli anni d’oro di Hollywood e degli Studios, fra il 1930 ed il 1940. Vi troverete effetti speciali, scenografie capacio di togliere il fiato, parate, spettacoli ed attrazioni dedicate al mondo del cinema. Curiosità: il simbolo del parco è il cappello di Topolino Apprendista Stregone direttamente dal film Fantasia.

castello bella addormantata nel bosco - disney world

Epcot Center

L’Epcot Center è stato il secondo parco costruito nel complesso dopo il Magic Kingdom Park. É dedicato alle innovazioni tecnologiche ed alle varie culture del mondo e il suo simbolo è la grande sfera dello spaceship earth. Il nome “epcot” è in realtà un acronimo che sta per Experimental Prototype Community of Tomorrow: ovvero il modello di un’ipotetica comunità del futuro immaginata da Walt Disney. L’idea di base di Walt Disney era costruire una vera e propria città: al centro ci sarebbero stati uffici ed aree commerciali; intorno sarebbero scuole e aree ricreative. Mentre la parte più esterna sarebeb starta occupata dalle zone residenziali. Gli abitanti si sarebbero spostati attraverso monorotaie e treni di superficie. Mentre il traffico automobilistico ed i parcheggi avrebbero occupato il sottosuolo. Alla morte di Walt Disney Il progetto iniziale fu giudicato troppo “ambizioso” ed Epcot fu riconvertito in un parco tematico con attrazioni e spettacoli ispirati al futuro.

epcot center - disney world

Biglietti

Disney World mette a disposizione dei visitatori una gran varietà di biglietti. I prezzi possono variare a seconda dei gioni di permanenza, del tipo di parco , del periodo, dell’età ecc.. Per non parlare delle offerte e promozioni. Per questo vi invitiamo a consultare il sito ufficiale, che benchè in inglese contiene i listini aggiornati.

Come Arrivare

Disney World si trova a sud della citta di Orlando, nella parte centrale della penisola della Florida.

  • Aereo: gli aeroporti di Miami e Orlando sono collegati agli hotel del parco tramite pullman e navette Disney. Orlando è l’aeroporto più vicino, a soli 35 km da Disney World al quale è collegato da servizi di bus e navette.
  • Auto: il parco si trova a circa 3 ore di macchina da Miami e 2 da Cape Canaveral.

hollywood studios - disney world

Consigli per il Viaggio

Di seguito alcuni consigli per chi ha intenzione di visitare Disney World in Florida:

  • Se pensate di trascorrere più giorni nel parco, probabilmente la scelta migliore è soggiornare in uno dei tanti hotel presenti nel complesso: oltre che per motivi di comodità anche perchè ogni hotel offre servizi e offerte particolari.
  • Il clima della florida è tropicale con bel tempo tutto l’anno. La “bassa stagione” da Dicembre a Febbraio presenta comunque temperature che rendono la visita al paroc molto piacevole.
  • Se preferite non organizzare la vacanza in completa autonomia, valuitate le offerte di vari operatori di viaggio: molti offrono pacchetti con volo, alloggio e biglietti di entrata ai parchi tutto incluso.
  • La zona di Orlando è conosciuta per i parchi di divertimento, fra i più belli e grandi al mondo. Se avete tempo, oltre a Disney World valutate anhe la possibilità di visitare il parco acquatico SeaWorld ed i parchi della Nasa (Kennedy space center e l'Hall of Fame).

Modificare le impostazioni dei cookie

Help

Le impostazioni di privacy consentono di abilitare o disabilitare i cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito.